Transitalia Marathon al via dalla prima Expo outdoor dedicata al Moto Turismo

Created with Sketch.

Transitalia Marathon al via dalla prima Expo outdoor dedicata al Moto Turismo

Transitalia Marathon si conferma anche quest’anno come uno degli eventi più importanti nel panorama del mototurismo internazionale. 450 partenti da tutto il mondo a numero chiuso saranno i protagonisti di questa ottava edizione che prenderà il via il 24 settembre da piazzale Fellini a Rimini. Le grandi novità pensate dall’organizzatore Mirco Urbinati per quest’anno sono state presentate oggi (mercoledì) in conferenza stampa presso in Comune di Rimini alla presenza dell’assessore Moreno Maresi.

Tra le novità più rilevanti c’è la scelta dell’organizzazione di far partire i protagonisti da una cornice inedita. Si terrà a Rimini, infatti, la prima fiera Expo outdoor del mototurismo.

Mototurismo Italia EXPO, infatti, aprirà i battenti in Piazzale Fellini sabato 24 settembre fino a domenica 25 e, oltre ad accogliere il palco di partenza di un evento di rilievo internazionale FMI E FIM, vedrà la presenza delle aziende più importanti del settore motociclistico che presenteranno a partecipanti e visitatori tutte le novità del mercato ma non solo! Sarà un calendario ricco di eventi, attività e demo ride.

Saranno presenti al Rimini anche personaggi dello spettacolo, piloti internazionali e appassionati da tutto il mondo ma anche enti di promozione turistica ed eccellenze del territorio per una due giorni all’insegna del turismo sulle due ruote e del divertimento per tutti.

E sarà proprio Rimini, la regina del Turismo, ad ospitare la prima Expo outdoor interamente legata al Mototurismo e per la prima volta un grande evento internazionale, il Transitalia Marathon alla sua ottava edizione, prenderà il via nel cuore dell’EXPO e regalerà ai partecipanti ed al pubblico grandi emozioni.

“È con piacere ed orgoglio – sottolinea il sindaco di Rimini e presidente di Visit Romagna, Jamil Sadegholvaad – che salutiamo il ritorno nella nostra città di una manifestazione così importante come Transitalia Marathon, quest’anno arricchita dalla prima edizione dell’expo outdoor del mototurismo. Del resto è proprio qui a Rimini che Transitalia Marathon ha mosso i primi passi per divenire quella che è: una manifestazione leader dedicata al viaggio e alla moto in Italia, ma non solo, visto i tanti stranieri che saranno qui a settembre per la grande avventura che li porterà ad attraversare e conoscere gran parte del nostro splendido paese.

Rimini, la Romagna, la Terra dei motori: un legame di luoghi e sentimenti che da sempre ci appartiene. Non è un caso se i nastri di partenza della Transitalia Marathon siano gli stessi che cinquant’anni fa vedevano aprire la stagione estiva della Riviera romagnola con le grandi gare sui circuiti cittadini di Rimini, Riccione, Cesenatico e Milano Marittima, simbolo al contempo del nostro core business e della passione per è mutor delle sue genti. Un legame che ancora oggi continua e che fa della nostra terra un luogo unico conosciuto per questo nel mondo e che ha portato Visit Romagna non solo ad appoggiare manifestazioni come Transitalia Marathon ma a mettersi in campo direttamente con un proprio progetto come Romagna Motorcycle che dello sviluppo del connubio moto – turismo – territorio ha fatto con successo il proprio obiettivo”.

Sarà presente a Transitalia Marathon anche la Federazione Internazionale Motociclismo che nei due giorni a Rimini all’interno del village organizzerà evento legato ai temi del mototurismo e sostenibilità.

“È un grande piacere annunciare che la FIM sarà presente in modo ufficiale alla 8a edizione della Transitalia Marathon. Oltre alla presenza di un punto di incontro per i giornalisti e gli addetti ai lavori che vorranno farci visita, la Federazione Internazionale insieme alla FMI, alle istituzioni locali e ai rappresentanti dell’industria del Motorsport, affronterà in una tavola rotonda i temi legati allo sviluppo del Mototurismo insieme ad un approccio sostenibile e rispettoso dell’ambiente. FIM ringrazia i Promotori di Transitalia che hanno da subito aderito all’iniziativa, ospitandoci in un evento certamente di grande successo” sono le parole di Damiano Zamana – FIM Deputy CEO and Operations Director FIM – Fédération Internationale de Motocyclisme.

Minoa Group, organizzatrice di MTI Expo e Transitalia Marathon unitamente a MC Strade Bianche in Moto ASD, è da anni impegnata nello studio accademico del Mototurismo in collaborazione con il Centro di Studi Avanzati sul Turismo (CAST) dell’università di Bologna e ha finanziato nel 2020 una borsa di ricerca in merito che ha portato alla stesura di diverse tesi di laurea che hanno avuto come tema Transitalia Marathon e lo studio approfondito del fenomeno.

Alla conferenza stampa sono intervenuti il Direttore del CAST, Andrea Guizzardi, e Debora Casoli, la ricercatrice che ha seguito il progetto. Infine, Minoa Group, in collaborazione con Visit Romagna è impegnata nella promozione del progetto Romagna Motorcycle sul portale MotoTurismoItalia proprio ai fini di incentivare e promuovere sul territorio Italia il turismo su due ruote.